Ti sei mai chiesto come acquisire clienti proponendo piatti vegetariani? Le abitudini dei consumatori oggi sono molto cambiate e i clienti sono sempre più inclini a scoprire nuove ricette, prestando crescente attenzione a un’alimentazione sana e gustosa. Ecco dunque come sia possibile acquisire clienti con verdure, ortaggi, frutta e verdura. Secondo una recente analisi pubblicata dalla società di ricerca Mintel:

  • L’Europa Occidentale, L’Australia e l’America del nord stanno assistendo a una crescita dell’alimentazione vegetariana. 
  • In questi mercati, i clienti esigono prodotti naturali con meno additivi chimici o artificiali.
  • Altra tendenza sono i piatti leggeri e facili da consumare.

Già prima di quest’anno, molti ristoranti hanno iniziato a offrire varietà di piatti che vedono come ingredienti principali verdure e ortaggi. Ecco come si possono acquisire clienti grazie alla “moda” della cucina healthy

Una sfida creativa

Le verdure sono prodotti molto versatili che si sposano con tutto. La sfida è creare abbinamenti sani, gustosi e originali. Ecco come acquisire clienti con alcune idee creative a questo proposito:

  • Includere nella vostra carta antipasti vegetariani come il tipo una tempura di verdure a base di carote, sedano, zucchine accompagnate magari da hummus.
TheFork - Tempura de verdure del ristorante Casa Andrés in Costa Brava (Spagna).

Tempura de verdure del ristorante Casa Andrés in Costa Brava (Spagna).

  • Offrire piatti dove le verdure si mescolano con legumi, cereali e altri ingredienti veg per esempio con quinoa, avena, miglio e grano che sono di gran tendenza! 
TheFork - acquisire clienti Quinoa con verdure, riso nero e pesche del ristorante Quinoa a Firenze (Italia).

Quinoa con verdure, riso nero e pesche del ristorante Quinoa a Firenze (Italia).

  • D’inverno un’altra soluzione è rappresentata dalle zuppe, anche queste di gran moda specie nella stagione invernale. Una cremosa di broccoli, zucca o un passato di verdure è l’ideale per combattere il freddo. 
TheFork - Crema di vegetali del ristorante La Rocca. Copenhagen (Dinamarca).

Crema di vegetali del ristorante La Rocca. Copenhagen (Dinamarca).

  • Gli spaghetti di zucchine o le tagliatelle di verdure sono un’altra tendenza gastronomica. Si tratta di spaghetti preparati con zucchine, carote e altre verdure grazie ad appositi strumenti.
TheFork - Zoodle del ristorante The Juice House di Barcellona (Spagna).

Zoodle del ristorante The Juice House di Barcellona (Spagna).

  • I vegetali vanno a nozze anche con la frutta fresca, per esempio con l’avocado, oppure secca per esempio il pistacchio. Possono inoltre essere insaporiti da erbe aromatiche come il basilico e la menta o ancora da saporiti semi come il sesamo. Così la creatività è servita. 
TheFork Frutta baby e vegetali cucinati in sale marino nel ristorante  Le Meurice, Parigi (Francia).

Frutta baby e vegetali cucinati in sale marino nel ristorante Le Meurice, Parigi (Francia).

La chiave del successo dei tuoi piatti vegetariani è in questi due aspetti:

#1- Le descrizioni della carta. E’ fondamentale che le descrizioni dei tuoi piatti vegetariani siano ricche di aggettivi che ne enfatizzino sapori e consistenze. Qualche esempio? “croccante”, “cremoso”, “fresco” … sono tutte parole che fanno venire l’acquolina in bocca. Prova a sfruttare nei nomi dei piatti anche i colori dei vegetali che ne sono protagonisti.  

#2- La presentazione dei piatti. Tante persone hanno a lungo concepito le verdure come contorni o piatti “noiosi”, perciò rendili più interessanti con un bell’impiattamento. Punta all’effetto wow, giocando  sulle varietà cromatiche e le consistenze!  

Come acquisire e fidelizzare

Avere in carta piatti vegetariani è un vantaggio perché permette di fidelizzare più facilmente chi cerca questo tipo di cucina.  A tutti i clienti darai anche l’impressione di un ristorante attento a tutte le esigenze alimentari dei suoi clienti. Così non solo l’acquisizione, ma anche la fidelizzazione dei clienti è assicurata!  

D’altra parte, offrire piatti vegetariani può aumentare le chance di acquisire come clienti i gruppi. Le grandi tavolate richiedono spesso una proposta gastronomica diversificata, capace di accontentare tutti i gusti. 

Una buona idea per promuovere i tuoi piatti veg è postarne le foto sui social network del tuo ristorante come ha fatto il ristorante Las Raíces del Hotel Wellington di Madrid, che può contare sul proprio orto, opportunamente pubblicizzato sul suo profilo TheFork.

Iscriviti a TheFork e inizia a promuovere i tuoi piatti vegetariani

Per il successo dei tuoi piatti vegetariani, ricorda che creatività, stagionalità e promozione sono le parole chiave. Ecco come potrai acquisire ancora più clienti andando incontro a questa specifica esigenza alimentare, che può interessare anche i gastro-curiosi! Inoltre, se parliamo di profittabilità ricordiamo che i vegetali sono prodotti che offrono un elevato margine. Allora, hai già pensato a qualche nuova ricetta?