Come trattare correttamente i dati personali dei vostri clienti

Siete ristoratori partner di TheFork e utilizzate il nostro modulo di prenotazione personalizzato? Questo articolo vi aiuterà a capire come trattare correttamente i dati personali dei vostri clienti.

Con il RGPD il trattamento dei dati personali dei vostri clienti tramite il pulsante di prenotazione si trasforma

  • Se utilizzate il modulo di prenotazione in co-branding:

Su questo modulo viene visualizzato contemporaneamente il vostro marchio o quello del vostro ristorante e il marchio TheFork. In questo caso noi vi incarichiamo della raccolta e del trattamento dei dati personali degli utenti e si applica la nostra informativa sulla privacy. Voi non dovete fare nulla.

  • Se utilizzate il nostro modulo di prenotazione personalizzato

Viene presentato soltanto il vostro marchio e quindi voi siete i titolari del trattamento dei dati personali dei vostri clienti.

Siete voi ad avere la responsabilità del trattamento corretto dei dati personali dei vostri clienti

La legislazione in vigore, che da qualche mese è stata rafforzata dal Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD), disciplina la protezione dei dati personali. Utilizzando il modulo di prenotazione personalizzato, siete voi a raccogliere i dati personali dei vostri clienti che vi contattano direttamente con questo modulo e spetta a voi garantire il corretto trattamento di queste informazioni.

È quindi necessario:

●      Inserire una menzione relativa alla raccolta dei dati sul vostro modulo (oppure inviarla a noi per farla aggiungere)

●      Pubblicare un’informativa sulla privacy sul vostro sito internet, nella sezione in cui è presente il modulo

●      Nell’ambito di eventuali comunicazioni di marketing destinate ai vostri clienti, aggiungere una casella da spuntare affinché possano accordare il loro consenso.

 

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali dei vostri clienti, le disposizioni obbligatorie da rispettare, le prassi e le eccezioni consentite dalla normativa in vigore potete rivolgervi alla vostra associazione di categoria, ai vostri consulenti legali oppure visitare il sito dei vostra autorità di controllo qui.

Vi consigliamo inoltre di verificare le nostre Condizioni di vendita e di utilizzo che includono previsioni contrattuali sul trattamento dei dati personali. Possono essere agevolmente consultate dal vostro account TFM.

Per maggiori informazioni sui nostri diversi moduli di prenotazione, in particolare su Facebook e Instagram, cliccare qui.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Fai come gli oltre 60 000 ristoranti già presenti su TheFork

Unisciti alla principale comunità di ristoranti al mondo e migliora il tuo business da subito:

  • Prenotazioni centralizzate in un unico software
  • Riempi i tavoli vuoti anche durante il servizio
  • Il tuo ristorante prenotabile su TheFork, TripAdvisor e siti partner
  • Piantina interattiva e personalizzata della sala
  • Un pulsante di prenotazione per il tuo sito web e i principali social network (Facebook e Instagram)
  • Un team di professionisti è a tua disposizione per qualsiasi necessità