10 consigli per aumentare il tasso di occupazione del tuo ristorante

Ti piacerebbe avere il ristorante sempre pieno? Ecco qualche consiglio

Aumentare il tasso di occupazione del tuo ristorante è un aspetto di primaria importanza nella gestione del tuo business. Non si tratta di un compito facile tenuto conto di tutte le variabili che entrano in gioco quando si vogliono avere i tavoli pien. Tuttavia, grazie alle nuove tecnologie, il settore della ristorazione diventa ogni giono sempre più evoluto, e anche avere tassi di occupazione del ristorante sempre più elevati diviene un obiettivo raggiungibile.

Ecco la nostra guida pratica in grado di guidarti nell’ottimizzazione del tasso di occupazione del vostro locale.

10 consigli per aumentare il tasso di occupazione del tuo ristoranteCreare e/o tenere aggiornati i tuoi profili online

Requisito minimo per garantirsi la sala sempre piena è avere una presenza digitale aggiornata e che copra diversi canali. In particolare è consigliabile

  • Aprire per la propria attività un profilo su Google My Business in modo che il ristorante sia sempre facilmente rintracciabile dai clienti o dai potenziali clienti, e parallelamente non dimenticare di avere un profilo anche su Google Maps.
  • Inserire un pulsante di prenotazione sul tuo sito web e sui profili social (Tripadvisor, Instagram, Facebook) del ristorante.
  • Tenere costantemente aggiornato la tua scheda su Tripadvisor e su TheFork per non perdere neanche una prenotazione.

10 consigli per aumentare il tasso di occupazione del tuo ristoranteProponi offerte speciali

Proporre offerte speciali nel tuo ristorante è un’altra strategia che ti permette di attirare tanti clienti: è altamente probabile che un’offerta promozionale attiri nuova clientela nella tua struttura. La modalità più efficace di promuovere il proprio ristorante attraverso offerte promozionali è sicuramente quelle di pubblicarle su TheFork, in modo da calibrare nel dettaglio le modalità e le tempistiche relative a tali offerte.

Un’idea vincente potrebbe essere quella di proporre uno sconto del 30% alla cassa su un numero definito e limitato di coperti, magari nelle ore meno affollate in cui hai più necessità di vendere coperti. Un’altra strategia vincente sarebbe quella di aderire al programma fedeltà Yums, che ti permette di essere prenotabile attraverso sconti fedeltà dagli utenti più fedeli di TheFork. Rivolgiti al tuo account manager TheFork per avere maggiori dettagli ed essere aiutato nella strategia migliore da mettere in pratica.

10 consigli per aumentare il tasso di occupazione del tuo ristoranteCrea per il tuo locale un calendario ricco di eventi interessanti

Come avviene per altri settori, anche per la ristorazione è importante proporre ai prorpi clienti, o potenziali tali, un calendario di eventi fruibili nel tuo locale. San Valentino, Festa della Mamma, festività natalizie sono sono alcuni esempi di eventi in cui la gente va a mangiare fuori, e bisogna fare in modo che la scelta ricada proprio sul tuo ristorante.

Esistono poi una serie di altri eventi che sono in grado di riempire il tuo ristorante: in questo periodo estivo tantissimi ristorante vedono aumentare il proprio tasso di riempimento con TheFork Summer. Anche in questo caso, la soluzione migliorore è aderire a queste iniziative speciali per ritrovarsi il ristorante sempre pieno, senza dimenticare che questo richiama ulteriore clientela.

10 consigli per aumentare il tasso di occupazione del tuo ristoranteScegli il tasso di occupazione che vorresti in base alla reale capacità del tuo locale

Una volta decisa la strategia de seguire, è necessario calcolare la reale capacità del tuo ristorante in termini di spazi utili e di numero di clienti accettabili per ogni singolo servizio.

Qui un nostro articolo che può essere utile nel calcolo della effettiva capacità del tuo ristorante.

10 consigli per aumentare il tasso di occupazione del tuo ristoranteDefinisci la durata media di ciascun servizio

Per determinare il numero di coperti che possano ottimizzare il tuo tasso di riempimento, è necessario definire quanto vuoi far durare mediamente ciascun servizio. Perché è importante questa informazione? Per calcolare in maniera giusta il numero di coperti da vendere in ciascun servizio e di conseguenza migliorare il tuo tasso di occupazione.

tasso di occupazione del tuo ristoranteRaddoppia i tavoli per raddoppiare il tasso di occupazione

Se già conosci la capacità ottimale del tuo ristorante e la durata media del servizio, allora sei pronto per raddoppiare i coperti venduti. In che modo? Basta far si che un singolo tavolo sia occupato almeno due volte, o addirittura tre volte per ogni servizio. Si tratta di una tecnica molto efficace per aumentare la rotazione dei tavoli e aumentare il tasso di occupazione

tasso di occupazione del tuo ristoranteUsa un piano della sala in formato digitale

Hai il tutto esaurito in ogni servizio? Fantastico! Nonostante ciò, il nostro consiglio è quello di organizzare comunque in maniera dettagliata tutte le prenotazioni, per  distribuirle efficacemente nelle varie fasce orarie e in modo da far fronte ad eventuali imprevisti. Un piano della sala in formato digitale è il metodo migliore per gestire in tempo reale tutte le prenotazioni e per tenere sotto controllo la situazione.

tasso di occupazione del tuo ristoranteGestisci attivamente il tuo calendario

Per ottenere un tasso di occupazione elevato, è necessario gestire sempre in maniera attiva l’offerta di coperti rispetto alla domanda, specie con le prenotazioni online. Hai difficoltà a riempire il ristorante il martedì sera? Attiva su TheFork un’offerta del 50% e aumenta il numero di coperti vendibili online per questo giorno della settimana. Sei in piena estate e la gente comincia ad andare al mare piuttosto che rimanere in città? Aderisci a TheFork Summer per avere la sala piena anche in piena estate.

tasso di occupazione del tuo ristoranteAttiva una lista d’attesa

Per non perdere nessuna prenotazione, le versioni avanzate del nostro gestionale TheFork Manager ti permettono di attivare una lista d’attesa che avverte i clienti in attesa quando un tavolo si libera. Grazie a questa funzionalità, riesci a massimizzare il risultato economico di tutti i tuoi coperti e soprattutto, avrai clienti super soddisfatti del servizio che gli offri.

tasso di occupazione del tuo ristoranteRiduci le mancate presentazioni

Ultimo punto, ma non meno importante, per evitare di avere un tavolo vuoto per una mancata presentazione e che non riesci a rivendere all’ultimo minuto, puoi utilizzare un’altra importante funzione offerta dalle versioni avanzate del nostro gestionale: la funzione di riconferma automatica tramite SMS, che ricorda ai clienti la loro prenotazione ed evita che non si presentino perché hanno dimenticato la prenotazione (o hanno dimenticato di disdirla).

Siamo certi che grazie ai nostri consigli riuscirai rapidamente a massimizzare il tasso di occupazione del tuo ristorante: se non lo hai ancora fatto, entra in TheFork per accedere subito ai vantaggi offerti dal nostro gestionale TheFork Manager.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Fai come gli oltre 67 000 ristoranti già presenti su TheFork

Unisciti alla principale comunità di ristoranti al mondo e migliora il tuo business da subito:

  • Prenotazioni centralizzate in un unico software
  • Riempi i tavoli vuoti anche durante il servizio
  • Il tuo ristorante prenotabile su TheFork, TripAdvisor e siti partner
  • Piantina interattiva e personalizzata della sala
  • Un pulsante di prenotazione per il tuo sito web e i principali social network (Facebook e Instagram)
  • Un team di professionisti è a tua disposizione per qualsiasi necessità
loading

Stiamo elaborando la tua richiesta

Fra qualche secondo, continuerai con la registrazione

Informazioni del tuo ristorante

Tuoi contatti