A volte è difficile trovare soluzioni per evitare di ritrovarsi con le tasche vuote e il portafoglio più leggero nella gestione del ristorante senza rinunciare a nulla. In realtà, delle volte basta controllare i vari aspetti della propria attività, compresi quelli impercettibili, per poter riuscire a ridurre gli alti costi che possono influenzare anche l’esperienza del cliente.

Ecco qui 11 modi per riuscirci con successo. Prendi nota!

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheFork

Avere un buon fornitore: un grossista che abbia solo prodotti freschi, ad esempio, assicura una maggiore qualità della materia prima per più tempo, garantendo il massimo del rendimento e consentendo anche di prepararvi delle conserve. 

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkCucina di stagione: Preparare i tuoi menù con prodotti di stagione può rivelarsi più economico, poiché si tratta di alimenti disponibili al miglior prezzo. E’ consigliabile utilizzarli in cucina ed evitare capricci gastronomici non necessari solo per stupire i clienti, poiché l’unico risultato sarà lo spreco di prodotto e di denaro.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkConservare bene gli alimenti: Ci sono prodotti che durano di più se conservati in ambiente asciutto, altri hanno bisogno di una temperatura specifica, altri ancora necessitano della ventilazione, etc. Di conseguenza, è molto importante conoscere le caratteristiche degli alimenti e conservarli in conformità al loro ambiente naturale, in modo da farli durare di più evitando le perdite.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkRidurre gli scarti e i rifiuti: Lavare molto bene il pesce, tagliare una patata o un pezzo di carne alla perfezione e con il coltello adeguato, sono tutte buone maniere per evitare gli scarti ed ottenere il massimo rendimento dagli alimenti. Puoi anche ridurre gli avanzi, modificando le quantità per ogni portata a seconda del gusto dei tuoi clienti (e mettere da parte della materia prima) oppure sostituirli con altri secondo le tendenze del momento.

Ottimizzare lo stock: Conoscere le preferenze dei tuoi clienti può aiutarti a investire con precisione nei prodotti che saranno consumati con certezza ed evitare di perdere denaro in quelli che non incontrano il gusto dei tuoi commensali. Puoi registrare queste informazioni nel software di gestione come TheFork Manager e utilizzarle ogni volta che acquisti prodotti per la tua attività. Un’altra maniera per ottimizzare il tuo stock consiste nell’adattare il piatto del giorno agli alimenti che avanzano nel tuo magazzino, per sfruttarli prima che vadano persi.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkRiutilizzare gli alimenti: Ci sono molte maniere creative per sfruttare gli alimenti. Ad esempio, il pomodoro e la cipolla avanzati nella preparazione di un’insalata, possono essere riutilizzati in uno stufato, una salsa o un gazpacho. La besciamella avanzata dalle lasagne, può diventare il ripieno di delle deliziose crocchette, etc. L’organizzazione è la cosa che conta di più.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkImplementare l’ignegneria del menù: Collocare strategicamente sul tuo menù i piatti più profittevoli, affinché i tuoi clienti li consumino di più e tu possa ottenere il massimo del profitto. Leggi questo articolo per conoscere ed implementare la tecnica dell’ingegneria del menù.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkRidurre il consumo di acqua: Avere un sistema di rubinetti che riducano i litri di acqua che si disperdono il cucina e in bagno, così come cambiare una lavastoviglie vecchia per una nuova e più efficiente, oppure utilizzare scarichi WC dalla doppia intensità, può avere un grande impatto sulla riduzione del consumo di acqua nella tua attività.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkRidurre il consumo elettrico: sfruttare al massimo la luce naturale come parte del sistema di illuminazione non solo della sala ma anche della cucina, utilizzare lampadine a risparmio energetico, pulire con regolarità i fornelli affinché la polvere non ne diminuisca l’intensità, avere un riscaldamento efficiente per non sprecare calore dove non è necessario, riparare le fughe di calore delle finestre e delle porte per evitare le correnti d’aria… sono azione che aiutano a mantenere il controllo del consumo elettrico in ogni momento.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkRisparmiare sulla decorazione: E’ ideale implementare l'ambientazione alle caratteristiche del locale e non il contrario. Ciò consente di sfruttare al massimo delle strutture originali senza bisogno di modifiche costose e non necessarie. Puoi risparmiare anche utilizzando delle sedie e dei tavoli adatti sia per l’interno che per l’esterno.

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante - TheForkAvere un buon sistema di prenotazioni: Ricevere prenotazioni può aiutarti a risparmiare? Certo che sì! Se i tuoi clienti prenotano in anticipo avrai un gran vantaggio nell’organizzare i pasti, così come offrire un'attenzione personalizzata ed offrire esclusivamente ciò che i clienti desiderano.

Clicca qui se il tuo ristorante ha bisogno di un sistema di prenotazioni online.

Quanti tra questi trucchi hai già implementato nella gestione del tuo ristorante? Immaginiamo che tu stia già ricevendo i primi risultati. Il lato positivo dell’implementare questi cambiamenti sta nel fatto che la qualità e la reputazione del ristorante non viene influenzata. Al contrario, darà prosperità al tuo locale e lunga vita alla tua attività. E così sia!

Altri articoli che potrebbero interessarti

Suggerimenti

Gestione del ristorante, 7 errori cruciali nell’attenzione al cliente

Suggerimenti

Il manager ideale per la gestione del ristorante

Strumenti TheFork

Moltiplica le prenotazioni con lo yield management e TheFork

Parliamone Condividi la tua esperienza e la tua opinione con noi, compilando questo modulo. Il tuo feedback ci interessa.

Fai come gli oltre 40 000 ristoranti già presenti su TheFork