Il software per il ristorante di TheFork è uno strumento efficace che serve a fidelizzare la clientela. Attraverso questo sistema potrai infatti avere sempre a portata di mano un database dei tuoi clienti che comporta opportunità di crescita ulteriore. I modi di utilizzare questi dati sono vari, ecco perché abbiamo realizzato alcuni articoli per spiegarti come fare. Il primo di questa serie, è dedicato alle principali funzionalità per fidelizzare i tuoi clienti . Innanzitutto 

Perché il database del software del tuo ristorante è una miniera d’oro?

  • Perché raccoglie preziose informazioni dei clienti che visitano il tuo ristorante.
  • Perché ti permette di comunicare con i tuoi clienti prima, dopo e durante il servizio.
  • Perché con queste informazioni potrai pianificare azioni di marketing e fidelizzazione. 
  • Perché le statistiche che genera ti aiutano a prendere decisioni di business nel medio, breve e lungo periodo.

Come funziona il database di TheFork Manager?

Prima di tutto devi pubblicare il tuo ristorante su  TheFork. Una volta entrato nel network di TheFork ti sarà fornito un software di gestione del ristoranteUno strumento che sostituisce l’agenda cartacea e conserva in modo automatico le informazioni sulle tue prenotazioni online. Un sistema ideale per risparmiare tempo e avere uno storico dei dati dei tuoi clienti, perfetto per realizzare azioni di fidelizzazione. Una volta che potrai contare su queste risorse, potrai iniziare a costruire il database dei tuoi clienti in tre modi: 

 Attraverso le prenotazioni online

Quando un cliente fa una prenotazione attraverso TheFork o il widget del tuo sito e del tuo profilo Facebook, il software crea automaticamente una scheda con questi dati del clienti: nome, email e numero di telefono.

Inoltre, la scheda permette che il cliente scriva eventuali preferenze e richieda di ricevere informazioni dal ristorante. 

The-Fork-Software-per-il-ristorante-il-tuo-database-è-oro-9

Attraverso le prenotazioni telefoniche

Quando un cliente ti chiama, devi inserire i dati di prenotazione nel software del ristorante. Così si  crea la scheda del cliente, che si aggiungerà al database realizzato automaticamente.

Attraverso i walk-in

Puoi inserire anche i dati dei clienti che entrano nel tuo ristorante e introdurre nelle relative schede preferenze, gusti e comportamenti. 


Come sfruttare un database?
Una volta che hai iniziato a costruire il tuo database, puoi realizzare diverse azioni attraverso il software del ristorante e così fidelizzare i clienti.

    Prima del servizio

  • Immagina di poter sapere che il cliente ama il tavolo accanto alla finestra, che è celiaco e che gli piacciono le insalate, prima del suo arrivo. E’ esattamente ciò che accade con un software per il ristorante. Questo ti consente di offrire un servizio personalizzato.  Ciò è possibile grazie alle informazioni sui tuoi clienti contenute nel database del software del tuo ristorante.
  • Al contempo invii ai tuoi clienti una mail di conferma della prenotazione nella loro lingua. Se la prenotazione è telefonica ricorda di chiedere l’indirizzo email per inviare queste informazioni. 

   Durante il servizio

  • Immagina di poter chiamare il cliente per nome al suo arrivo, offrirgli la sua etichetta preferita, servirgli la carne al punto di cottura che preferisce?  Sono azioni semplici che generano un grande impatto sul cliente, e che possono essere realizzate grazie alle informazioni memorizzate nel database.
  • Al contempo puoi chiedere l’indirizzo di posta elettronica dei clienti che entrano nel ristorante senza prenotazione al fine di inserire anche loro nel database e inviare comunicazioni in futuro. 

   Dopo il servizio

  • TheFork Manager ti consente di creare e inviare questionari ai tuoi clienti al fine di avere informazioni per migliorare il servizio.  
  • Potrai inviare anche mail e SMS per informare il database di novità e promozioni.  
  • Ugualmente puoi comunicare con i tuoi clienti attraverso newsletter create con il software TheFork.

Questo tipo di azioni ripetute spingono il cliente a tornare. Se dopo 6 mesi dalla sua ultima esperienza al ristorante, potrai accogliere il cliente chiamandolo per nome e invitandolo al suo tavolo preferito, ne sarà colpito. Il vantaggio di farlo con il software per i ristoranti di TheFork, è che i passi sono semplici e facili. Quindi… Ti piacerebbe entrare nel network di TheFork e fidelizzare i tuoi clienti?

DESIDERO UN DATABASE PER FIDELIZZARE I MEI CLIENTI THEFORK MANAGER

Altri articoli che potrebbero interessarti

TheFork Software ristorati - Ottimizza l'occupazione della sala con un piano digitale

Strumenti TheFork

Ottimizza l’occupazione della sala con un piano digitale

5 vantaggi dell'avere un piano digitale della sala software ristorante

Strumenti TheFork

5 vantaggi dell’avere un piano digitale della sala

TheFork Sfrutta al massimo il tuo sistema di prenotazione per ristoranti

Strumenti TheFork

Sfrutta al massimo il tuo sistema di prenotazione per ristoranti

Parliamone Condividi la tua esperienza e la tua opinione con noi, compilando questo modulo. Il tuo feedback ci interessa.

Fai come gli oltre 40 000 ristoranti già presenti su TheFork