Nella gestione dei ristoranti la squadra è fondamentaleUn’attività di ristorazione può contare su un investimento economico notevole, ma il principale fattore di successo è il personale.  Secondo Martín Berasategui, chef di quello che è il primo ristorante del mondo secondo i Travellers’Choice di TripAdvisor:

TheFork gestione ristoranti squadra perfetta

“I riconoscimenti si ottengono credendo nel successo del lavoro della propria squadra, è quello che mi rende grande”.

Pensi lo stesso della tua attività? Come si comporta il personale del tuo ristorante? Ne sei soddisfatto? Se hai dubbi ti invitiamo a scoprire le qualità dei profili ideali per una gestione dei ristoranti di successo.

Il gestore del ristorante perfetto

TheFork gestione ristoranti squadra perfetta

  • E’ un leader che da il buon esempio. E’ il primo a fare quello che chiede al resto del personale, è umile e quindi riconosce i suoi errori e apprende sbagliando.
  • Ha molto chiare le funzioni di ogni membro del team, perciò seleziona bene il personale, riconoscendo i dipendenti migliori al fine di motivarli sempre e individuando quelli meno produttivi per agire di conseguenza. 
  • E’ aggiornato sulle tendenze, osserva cosa fa la concorrenza e cosa accade nel settore. Condivide poi queste informazioni con la squadra per innovare e crescere costantemente.  

La brigata di sala ideale

TheFork gestione ristoranti squadra perfetta

  • E’ comunicativa ed empatica con i clienti. Sa molto bene come rivolgersi ai clienti, secondo le loro caratteristiche e necessità, utilizzando sempre il buon senso. 
  • Gestisce bene la tensione. Non lascia trasparire lo stress dei servizi. 

La miglior brigata di cucina nella gestione di un ristorante

TheFork gestione ristoranti squadra perfetta

  • Funziona come un’orchestra, dove ogni strumento è importante, dal lavapiatti allo chef. Per questo tutti lavorano in modo disciplinato.
  • Capisce che dal suo lavoro dipende il successo del ristorante e per questo presta massima attenzione alla presentazione, alla qualità e alla pulizia affinché ciascun piatto sia impeccabile.
  • Conosce molto bene i procedimenti e le norme igieniche per la corretta manipolazione e conservazione degli alimenti e sa che la pulizia fa parte del suo lavoro.
  • La cucina è un’area del ristorante dove si respira una tensione costante, per questo il personale lavora in squadra e cerca di tenere sempre alto l’umore, sempre nel rispetto degli altri. 

In conclusione, l’ideale nella gestione dei ristoranti è contare su un personale orientato a fare sempre meglio. Per riuscire un questo intento, è molto importante che gli impiegati apprezzino il proprio lavoro quotidiano, che siano orgogliosi di dimostrare il proprio talento all’interno dell’impresa. Questa è la garanzia che daranno il meglio di sé generando successo per tutti. Assicurati che sia così!

Altri articoli che potrebbero interessarti

Suggerimenti

Lavoro stagionale: 7 consigli per trovare i dipendenti giusti

10 segnali di allarme nella gestione del ristorante

Suggerimenti

10 segnali di allarme nella gestione del ristorante

Suggerimenti

11 modi per risparmiare nella gestione del ristorante

Parliamone Condividi la tua esperienza e la tua opinione con noi, compilando questo modulo. Il tuo feedback ci interessa.

Fai come gli oltre 40 000 ristoranti già presenti su TheFork