La tecnologia semplifica ogni giorno il marketing della ristorazione. Se hai uno smartphone, una storia da raccontare e un profilo Facebook o Instagram, puoi attrarre e fidelizzare clienti per la tua attività. Come? Facendo dei video in diretta per comunicare con i tuoi clienti. Oggi infatti è possibile pubblicare sui social live video molto coinvolgenti dal punto di vista emotivo. 

Ti piacerebbe moltiplicare le tue prenotazioni con i video in diretta? E allora premi il tasto “play”!

Facebook Live

Facebook Live permette di trasmettere video in diretta dall’app di Facebook. I clienti / fan possono commentare in tempo reale. E’ ideale per interagire con loro, salutarli, rispondere ai loro commenti.

Sono video che  restano pubblicati sul profilo Facebook del ristorante per essere condivisi in qualsiasi momento. Si possono anche segmentare i fan che volete che vedano i video per una comunicazione più efficace. 

Con Facebook live potrai promuovere tutto quel che c’è di nuovo nel tuo ristorante: eventi, decorazioni e cambiamenti dell’offerta gastronomica.

TheFork marketing per ristoranti facebook live

Un’altra formula molto usata nel marketing per la ristorazione, sono video in cui lo chef del ristorante dispensa trucchi e consigli gastronomici.

Facebook Live è utile anche per presentare il proprio personale. Puoi fare dei video dove la squadra del tuo ristorante condivide storie del ristorante e commenta i suoi piatti preferiti. Ciò favorisce l’identificazione con il marchio e dunque aumenta le prenotazioni. 

Al contempo il marketing della ristorazione insegna che si possono coinvolgere anche i clienti nei video. Puoi riprenderli ponendo loro domande sull’esperienza presso il tuo locale. Pubblicherai poi questi contenuti taggandoli. Così li spingi a condividere con i loro amici.

Altra regola d’oro del marketing della ristorazione è fare sempre una call to action. Invita i fan a vedere il tuo video live e a fare una prenotazione attraverso il widget per Facebook. 

Instagram Stories

Su Instagram potete pubblicare video e foto in diretta accompagnati da testi e grafiche con Instagram Stories. Le pubblicazioni appaiono nella parte superiore della pagina per avere la massima visibilità. E’ uno strumento del marketing per la ristorazione ideale per coinvolgere i clienti. In questo caso, le pubblicazioni spariscono dopo 24 ore, perciò si tratta di un contenuto più diretto e informale.

TheFork marketing per ristoranti Instagram Stories

Nel marketing per la ristorazione, Instagram Stories è usato per raccontare storie quotidiane del ristorante ai clienti. Attraverso la sequenza di immagini e video, è possibile mostrare la squadra al lavoro, le materie prime utilizzare, le ricette. Con creatività e volontà, le possibilità sono infinite.  

Pensa all’impatto dell’ instagram story di una ricetta proprio quando è ora di mangiare. Sono immagini che fanno venire voglia di prenotare un tavolo. 

Sul post puoi anche scrivere: invitando gli utenti prenotare su TheFork, per convertire l’interesse in business.  

Fai live video su Facebook e Instagram e fidelizza i clienti su tutti i tuoi canali digitali.

Le chiavi del successo nel marketing per la ristorazione:

Pubblicare i live video con costanza. Devi pubblicare video con regolarità per creare attesa e coinvolgimento. Per esempio puoi pubblicare le tue Instagram Stories quotidianamente e i tuoi video su Facebook Live settimanalmente o seguire il calendario dei tuoi eventi.   

Avere un obiettivo chiaro. Dopo aver fatto un po’ di pratica,  assicurati che le tue comunicazioni abbiano un’intenzione. Per esempio puoi fare dei video per promuovere il nuovo menù, attrarre clienti, aumentare le prenotazioni, incrementare i fan

Sii naturale. I clienti cercano spontaneità. Se fai vedere la preparazione di una ricetta durante un servizio è molto più coinvolgente! 

Punta al bello. Oggi i clienti sono tempestati di immagini, perciò presta attenzione alla qualità dei tuoi video e dei tuoi post. Con pratica e creatività potrai fare ottime di azioni di marketing per la ristorazione.  

Infine, questi strumenti ti permettono si avvicinarti ai tuoi clienti, di far parte della loro “routine” e delle loro abitudini di consumo per attrarli al tuo ristorante. Ti piace l’idea? E allora schiaccia il tasto “play” e diventa il regista del tuo ristorante!

Altri articoli che potrebbero interessarti

Suggerimenti

Pagina Facebook del ristorante: gli errori da evitare

Suggerimenti

7 trucchi di marketing per rispondere alle recensioni

TheFork Come usare lo Storytelling per fidelizzare la tua clientela

Suggerimenti

Come usare lo storytelling per la fidelizzazione dei clienti

Parliamone Condividi la tua esperienza e la tua opinione con noi, compilando questo modulo. Il tuo feedback ci interessa.

Fai come gli oltre 40 000 ristoranti già presenti su TheFork