Tutte le funzionalità di TFM3, la nuova versione di TheFork Manager

4 aprile 2022
Con TheFork Manager soddisfi al meglio la tua clientela

TheFork Manager è il gestionale di TheFork per i ristoranti partner: si tratta di un software di gestione delle prenotazioni che, grazie alle sue molteplici funzioni, permette ai ristoratori di curare al meglio le proprie attività e di sviluppare il proprio business. Con la nuova versione TFM3, poi, tante novità che renderanno ancora più agile ed efficace il servizio.

Le novità

Tra le novità introdotte con TFM3 ci sono: un nuovo sistema di colori per distinguere i tavoli occupati, con la chiara indicazione del numero di ospiti e di tavoli occupati per ogni servizio, compresi gruppi e liste di attesa; la possibilità di indicare chiaramente se un cliente Vip ha prenotato un tavolo e la possibilità di lasciare delle note su ogni servizio; un sistema di pulsanti rapidi per chiudere il servizio, bloccare le prenotazioni online o cambiare la quantità di tavoli o posti disponibili. A questo si aggiungono le funzioni applicabili velocemente su tutti i servizi del giorno, i filtri per cercare dei servizi specifici e ancora la visualizzazione delle visite mensili.

Prenotazioni facili, sempre

Col sistema di gestione di TheFork si possono ovviamente mettere a disposizione i tavoli per le prenotazioni online e predisporre pulsanti di prenotazione disponibili su altri siti (come Tripadvisor o Facebook), gestire le informazioni sui clienti in un utile database per conoscerli meglio. Per una maggiore rapidità del servizio e anche per una tutela in questi periodi di pandemia è possibile predisporre Qr code e menu digitali in pdf direttamente dal TheFork Manager.

Tenersi sempre in contatto

Il rapporto con i clienti può essere curato anche grazie a un questionario di soddisfazione da inviare ai contatti del proprio database e, inoltre, è possibile inviare sms o email per dialogare in tempo reale con loro (fornire informazioni dell'ultimo momento, confermare prenotazioni ecc.). Se si ha un database di clienti precedente, lo si può importare nel TheFork Manager e da lì avviare attività di fidelizzazione come le newsletter, ottime per mantenere una comunicazione periodica con gli utenti. La funzione di lista d'attesa, poi, permette di recuperare i clienti che non erano riusciti a prenotare quando si libera un tavolo.

Curare la propria immagine

Legggere le recensioni dei clienti è sempre molto utile: permette da una parte di avere un feedback immediato sulla qualità della propria offerta e dall'altra di porre rimedio a possibili critiche che potrebbero nuocere all'immagine del ristorante. Con TheFork Manager, poi, gestire le risposte alle recensioni è facile e immediato e permette di dimostrare l'attenzione verso i propri clienti. Altro fattore determinante per mostrare al meglio il proprio ristorante sono le foto, che devono essere a colori, luminose e di alta qualità, ma che soprattutto sono facilmente caricabili sul gestionale.

Personalizzare l'offerta

Il TheFork Manager permette di ottimizzare al meglio tutte le fasce orarie, attivando magari offerte speciali su quelle meno di punta, e di avere sempre il polso della situazione grazie a report speciali e grafici: con Restaurant Analytics si possono monitorare il numero di coperti, le prenotazioni per servizio e canale, il profilo dei clienti e l'andamento delle recensioni. Un altro modo per attirare una clientela più ampia è di attivare il programma fedeltà Yums. L'interfaccia grafica di TMF3, infine, permette, grazie a un innovativo piano di sala digitale, di capire velocemente l'andamento della sala e il livello di occupazione e di servizio di ogni tavolo.

Arginare i no-show

Con TheFork Manager si è anche più sicuri per quanto riguarda la tutela dei no-show: il sistema invia e-mail e notifiche push in modo da ricordare ai clienti dell’imminente appuntamento al ristorante ma anche della possibilità di cancellare la prenotazione con un semplice clic in caso non si possa più onorarla. Altre opzioni messe a disposizione dei gestori partner dalla piattaforma sono gli indicatori di affidabilità ovvero un voto dato dal ristoratore ai clienti sul loro rispetto degli impegni e anche la possibilità di lasciarsi un commento a riguardo, così da avere traccia sul proprio gestionale degli utenti particolarmente “smemorati” e predisporre precauzioni per il futuro. Un’altra sicurezza, infine, è la pre-autorizzazione su carta di credito per i top Chef: dedicato ai ristoranti di fascia alta, è un metodo che spinge i clienti a essere più attenti a onorare le prenotazioni.

Pagare senza contatto

Direttamente da TheFork Manager è disponibile anche TheFork PAY, una soluzione di pagamento da smartphone facile e veloce: i clienti pagheranno l'importo dovuto direttamente dal loro smartphone, senza alzarsi dal tavolo. Si possono monitorare tutti i pagamenti e avere un report delle transazioni a fine servizio direttamente dal gestionale.

Tutto a portata di mano

Tutte queste funzioni sono a portata di mano con l'app per mobile e tablet del TheFork Manager, facile, completa e intuitiva.

Che aspetti? Tante funzionalità utili e all'avanguardia ti aspettano su TheFork Manager, un sistema in continuo aggiornamento per offrirti servizi sempre più personalizzati e adatti al business del tuo ristorante!

Foto: qui

Scopri TheFork Manager

Ottieni maggiore visibilità online

Aumenta il tasso di occupazione dei tavoli del tuo locale

Minimizza l'impatto dei no-show

Affidati a esperti del settore