Vuoi acquisire clienti per il tuo ristorante? Una strada può essere quella di specializzarsi nelle esigenze alimentari. Con la Settimana Nazionale della Celiachia in agenda nel mese di maggio, c’è grande attenzione al tema del gluten-free. In Italia, il mercato del senza glutine cresce del 27% l’anno per un valore di  320 milioni di euro. Attualmente, l’Associazione Italiana Celiachia stima che vi siano circa 600mila casi, pari all’1% della popolazione, sebbene ne siano stati diagnosticati solo 190mila. La celiachia è una malattia irreversibile e chi ne soffre deve nutrirsi senza glutine in ogni circostanza, spiega Giuseppe Di Fabio, presidente AIC

Celiachia: in Italia 600 mila casi 

Per acquisire clienti celiaci e accoglierli al meglio non basta avere piatti senza glutine, è necessario che non vi siano contaminazioni in cucina. Inoltre, per distinguersi dalla concorrenza è importante proporre un’offerta interessante dal punto di vista gastronomico. In tal senso, segui i suggerimenti dello Chef senza glutine Marcello Ferrarini.  Vuoi un consiglio? Per essere certo di offrire un servizio adatto a questa fascia di clienti è indicato informarsi dei requisiti necessari presso l’Associazione Italiana Celiachia.

Segnala la disponibilità di piatti senza glutine 

Una volta che hai creato un’offerta senza glutine, devi pubblicizzarla. Per un cliente celiaco, mangiare un piatto con il glutine è molto rischioso. Devi quindi comunicare in modo chiaro la tua offerta gluten-free. Ecco dove puoi farlo:

  • All’ingresso  esponi le tue certificazioni in merito al tema “gluten free”.
  • Sui tuoi materiali pubblicitari  
  • Sul menù, dov’è essenziale indicare l’offerta per i celiaci in modo chiaro e preciso. 

Promuovi la tua offerta gluten-free a livello locale  

Se hai appena introdotto una proposta gastronomica gluten-free, non dimenticare di pubblicizzarla. Puoi evidenziarlo in tutte le tue campagne di marketing offline e inviare, eventualmente, delle comunicazioni alle testate locali e a quelle specializzate come ad esempio Free

Pubblica i tuoi menù senza glutine sui portali specializzati 

Il Progetto Alimentazione Fuori Casa dell’Associazione Italiana Celiachia è il punto di riferimento per gli esercizi che offrono un servizio adeguato a questa fascia di clienti. Scopri come aderire. Inoltre, puoi sottolineare la tua offerta senza glutine nei gruppi Facebook dedicati della tua città e nei portali come TheFork, su cui puoi inserire il tag “senza glutine”. 

TheFork Acquisire clienti celiaci per il tuo ristorante: ecco come

TheFork Acquisire clienti celiaci per il tuo ristorante: ecco come

Acquisire clienti celiaci con le recensioni 

Le recensioni online sono una forma di pubblicità importante per acquisire clienti in generale. Il discorso vale ancora di più quando si tratta di una clientela con esigenze alimentari particolari. Oltre alle certificazioni, i clienti celiaci si accertano grazie al passaparola online e offline che l’offerta gluten-free del ristorante sia sicura e saporita. Invitate allora i vostri clienti celiaci a lasciare una recensione!  

Acquisire clienti celiaci per il tuo ristorante: ecco come TheFork

Promuovi il tuo ristorante gluten-free sui social network 

Pubblica fotografie appetitose  

I tuoi canali social e il tuo sito sono una vetrina digitale per tutta la tua offerta gastronomica, inclusa quella gluten-free. Postare fotografie e commenti che fanno venire l’acquolina in bocca è importante perché si capisca che pur essendo piatti senza glutine, il gusto non viene penalizzato …. tutt’altro! Per acquisire clienti puoi anche fare pubblicità con Facebook Ads, segmentando correttamente il pubblico per area geografica e interessi.


Dimostra di essere al 100% gluten free con i video 

Mostrare video delle tue ricette piace sempre, lo stesso vale per le ricette senza glutine.  I clienti celiaci lo apprezzeranno perché è un ulteriore prova della sicurezza e della bontà dei tuoi piatti. Puoi anche chiedere ai tuoi clienti celiaci di condividere foto e video con Instagram Stories o Facebook Life per generare un virtuoso passaparola online. 

Invita i media e i personaggi influenti del settore 

Altra strategia efficace per acquisire clienti nell’ambito della ristorazione specializzata. Trattandosi di una nicchia, i pareri degli influencer sono molto considerati. Nello speciale che TheFork ha dedicato alla ristorazione gluten-free, troverete i nominativi di alcuni dei blogger italiani più seguiti del settore, che potrete provare a invitare nel vostro locale perché condividano la propria esperienza sui social. Vi sono anche eventi e fiere dedicate come la settimana nazionale della celiachia, i Gluten Free Days , la Gluten Free Expo e molti altri

Celebra el día del celíaco

Celebra la settimana della celiachia che in Italia si tiene quest’anno dal 16 al 22 maggio. Approfitta della visibilità mediatica di questo tema, per enfatizzare la tua offerta senza glutine anche per tutto il mese. Puoi fare ad esempiuo delle offerte speciali che prendono spunto da questo appuntamento e promuoverle sui social. 

L’offerta di ristoranti senza glutine sta crescendo ed è molto importante offrire a clienti che hanno questa malattia una proposta gastronomica sicura e gustosa perché possano vivere il mangiare fuori come momento conviviale e sociale. Offrire una proposta senza glutine dunque è una responsabilità, ma ha anche un grande valore! Sei pronto? 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Notizie

Attira più utenti con gli annunci di TripAdvisor

Suggerimenti

Acquisire clienti al ristorante con la rotazione degli chef

TheFork Acquisire Clienti Ristorante Healthy

News

Un ristorante healthy per attrarre più clienti

Parliamone Condividi la tua esperienza e la tua opinione con noi, compilando questo modulo. Il tuo feedback ci interessa.

Fai come gli oltre 40 000 ristoranti già presenti su TheFork