Come le nuove tecnologie condizionano i ristoranti

11 febbraio 2020
nuove tecnologie

Le nuove tecnologie sono parte essenziale della trasformazione che il nostro settore sta vivendo. Anno dopo anno vediamo come nuovi strumenti e soluzioni tecnologiche, potenzino e modifichino la dinamica e la gestione degli affari nella ristorazione, come un'onda che sembra voler crescere. 

"La totale digitalizzazione è solo questione di tempo" dice Marcos Alves , co-fondatore di TheFork, facendo riferimento all'imminente evoluzione del settore. 

In tal senso, come credi sia andata a influenzare di più la tecnologia nel settore della ristorazione?

Una fonte infinita di risorse

TheFork Come le nuove tecnologie condizionano i ristoranti

Per noi, le risorse online rappresentano un'evoluzione importante. Il potere di attrarre clienti in maniera continua tramite internet ha rappresentato un'evoluzione per i ristoranti, che oggi possono concentrarsi sulla fidelizzazione, l'adattamento sostenibile e la personalizzazione dei servizi, mentre un'applicazione scova clienti al posto loro

Questo è un tema che ci tocca da vicino, visto che è uno dei nostri grandi obiettivi sin da quando abbiamo iniziato la nostra avventura con TheFork nel 2007. 12 anni dopo, la nostra app di risorse online ha raggiunto 19 milioni di download in tutto il mercato in Europa, in America Latina e in Oceania. Incredibile! ci indica che l'utilizzo delle funzioni da parte degli utenti è ottima e così come lo è quella nelle risorse online. 

Oggi, le risorse non sono disponibili solo tramite applicazioni. Vi sono altre vie come Instagram,, Google e Facebook, da cui gli utenti potranno prenotare un tavolo in 3 click e questo grazie alle collaborazioni che instauriamo con queste aziende grazie a El Tenedor per semplificare il procedimento il più possibile.  

Una infinita fonte di dati

TheFork Come le nuove tecnologie condizionano i ristoranti

Il Big data è al centro dell'attenzione mondiale. Si riferisce alla grande quantità di dati complessi che oggi gestiscono le aziende e il mondo in cui le stesse possono utilizzarli per rivoluzionare i mercati. Nel caso dei ristoranti, il Big data permette di conoscere, analizzare e utilizzare informazioni dei clienti per migliorare i guadagni, aumentare i risultati nel settore marketing e fare un salto di qualità in quanto a strategie di mercato. 

Le piattaforme di risorse digitali e di recensioni online, i social network e le tecnologie specializzate permettono di registrare dati come i piatti più richiesti, gli orari strategici, i tipi di menù più richiesti, il costo medio per cliente, le preferenze in ascesa, le modifiche di consumo generale ecc. Informazioni che permettono di prendere le migliori decisioni sugli affari, investire più o meno in certi prodotti, azioni di marketing, organizzare i servizi e fare delle previsioni più accurate riguardo al lavoro quotidiano.

Un passo avanti enorme! 

Da TheFork, spingiamo i ristoranti della nostra comunità a trarre un più alto profitto dagli strumenti come data base di TheFork Manager, dove è possibile registrare tutti i tipi di dati di ciascuna risorsa costruita dal ristorante. In questo modo, è possibile avere informazioni dai clienti, ben prima che arrivino al ristorante, per poterli sorprendere e offrirgli un'esperienza più completa e portarli a ritornare. 

Fai click qui se ancora non disponi di questi strumenti per il tuo ristorante.

Migliore gestione del tempo

TheFork Come le nuove tecnologie condizionano i ristoranti

Il tempo è una delle variabili che più influiscono nella ristorazione e attualmente nella vita quotidiana del cliente. Una variabile preziosissima e che rappresenta la ragion d'essere delle nuove tecnologie utilizzate nei ristoranti. Come  le app che permettono ai clienti di fare ordinazioni mentre si dirigono al ristorante  e così facendo, permettono di risparmiare tempo e di prepararsi, avendo un maggior controllo sulle comande. Inoltre, il pagamento diretto del conto tramite app affinché vi siano meno passaggi e il cliente possa pagare in maniera autonoma. 

Poi vi è il menù digitale: il cliente potrà trovare l'offerta e interagire con essa in maniera intuitiva ed effettuare l'ordinazione in maniera diretta, senza aspettare che arrivi il cameriere. Un altro esempio di risparmio di tempo e sforzi. 

I software di gestione hanno come obiettivo assistere i ristoratori nel risparmio di tempo nell'organizzazione dei tavoli, del servizio e di adattarsi in maniera efficace agli imprevisti. 

Insomma, le nuove tecnologie nei ristoranti hanno cambiato il modo di lavorare in questo settore e hanno influenzato il modo di consumare dei clienti. Siamo felici di far parte di questa evoluzione e speriamo che i tuoi affari vadano nella stessa direzione. Andiamo incontro al futuro.

Scopri TheFork Manager

Ottieni maggiore visibilità online

Aumenta il tasso di occupazione dei tavoli del tuo locale

Dichiara guerra ai no-show

Affidati ad esperti del settore