Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante

21 luglio 2018
ElTenedor - gestión de restaurantes - gestionar los tiempos de espera de los clientes - lista de espera

Nella gestione dei ristoranti vogliamo sempre che tutto vada liscio. Desideriamo che i clienti arrivino in tempo, che i tavoli siano pronti, il servizio impeccabile e che tutto funzioni correttamente. Tuttavia, la maggior parte delle volte ci sono moltissime variabili che sfuggono al nostro controllo! È praticamente impossibile assicurare la perfezione.

La buona notizia è che abbiamo strategie e strumenti per aiutarci a migliorare giorno dopo giorno. Come in quei giorni in cui la sala straborda di clienti, e nonostante ciò, riusciamo a svolgere un servizio senza contrattempi in cui i clienti sono soddisfatti nonostante i ritardi.

Se i tuoi clienti sono soddisfatti della gestione del tuo ristorante, congratulazioni! Significa che godi di una buona reputazione. Se invece l'overbooking ti provoca mal di testa, fai attenzione alle seguenti strategie per gestire in modo efficace i tempi di attesa dei tuoi clienti nel tuo ristorante.

Organizza i servizi con un piano digitale della sala

TheFork Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante - gestione dei ristoranti

Iniziamo con una grande verità. Il modo migliore per far fronte a una stanza traboccante di clienti e riuscire a  prendere le giuste decisioni al momento è avere una buona organizzazione delle prenotazioni e dei clienti precedentemente confermati. Il servizio deve essere in ordine prima che il ristorante apra le sue porte.

Un ottimo modo di ottenerlo è attraverso un piano digitale della sala perché:

TheFork Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante - gestione dei ristoranti Individua le prenotazioni confermate nei tavoli virtuali, organizzandole per numero di coperti e tempo di occupazione prima di iniziare i servizi.

È ideale per definire la capacità reale del ristorante e sapere quanti clienti "extra" (prenotazioni last minute e clienti di passaggio) si possono accettare e quanti no.

TheFork Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante - gestione dei ristoranti Visualizza automaticamente lo stato di ogni tavolo in tempo reale e consente di aggiornarlo manualmente mentre i servizi procedono. È ideale per visualizzare:

- I tavoli liberi.

- I tavoli con i clienti seduti e il tempo approssimativo di occupazione.

- I tavoli vuoti che stanno per essere riempiti da una prenotazione confermata.

- I tavoli vuoti per un no show.

Un'informazione vitale al momento di ricevere, accogliere e organizzare i clienti senza prenotazione, che scelgono volontariamente di aspettare per un tavolo e mangiare nel ristorante.

Avere uno spazio e il personale per questi clienti

TheFork Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante - gestione dei ristoranti

A nessuno piace aspettare e ancora meno quando si ha fame, per questo, quando un cliente sceglie di aspettare nel tuo ristorante, la cosa migliore è assegnargli uno spazio e del personale (il bancone del bar, il capo sala, per esempio) per servire questi clienti in modo speciale, in ogni momento durante l'attesa.

In questo senso, dobbiamo prestare particolare attenzione ...

TheFork Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante - gestione dei ristoranti All'arrivo dei clienti , perché questo rappresenta una prima impressione che li predispone per il resto dell'esperienza. Ancor di più se si tratta di clienti che hanno prenotato un tavolo e che sono costretti ad attendere a causa di problemi nel servizio. Quindi è fondamentale riceverli tutti con gentilezza e fargli capire che siete contenti che siano venuti.

TheFork Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante - gestione dei ristoranti Il momento in cui li informiamo che devono aspettare è molto importante, dato che fin dal principio si tratta di una delusione. L'ideale è farlo con onestà, indicandogli il tempo approssimativo di attesa e invitandoli a rimanere senza fargli troppa pressione per permettergli di decidere liberamente.

Devi mostrargli durante tutta l'attesa, che sono importanti come i clienti che stanno già mangiando e che varrà la pena investire quel tempo nell'attesa, in quanto poi avranno la loro ricompensa.

Avere a disposizione un'offerta speciale di cibo e bevande

TheFork Come gestire i tempi di attesa nel tuo ristorante - gestione dei ristoranti

In linea con il punto precedente, il modo migliore per rendere "breve" e piacevole il tempo di attesa dei clienti è offrendogli degli incentivi gratuiti come bevande e antipasti facili da preparare che servono a calmare la fame, ridurre l'ansia dell'attesa e farli sentire ben curati.

Pensiamo che la percezione del tempo sia relativa. Un cliente può avere 5 minuti di attesa in un ristorante caotico e avere l'impressione di aver aspettato 20 minuti. Lo stesso cliente può aver aspettato 15 minuti e avere una percezione di un tempo molto più breve, se ben servito e intrattenuto, assaggiando bevande e snack, sentendosi in un ambiente che trasmette sicurezza e delle belle sensazioni.

Per ottenere questo effetto, possiamo servire bevande che sono redditizie e popolari come birre e bibite, così come piatti facili da servire come snack, creme spalmabili, salsicce, noci, ecc. L'importante è che il cliente possa divertirsi dal primo momento in cui arriva al ristorante.

Il tuo ristorante non è ancora su TheFork? Sei a per iscriverti subito!

Ricordati di applicare tutte queste strategie e continua ad osservare i risultati, specialmente se nella gestione del tuo ristorante hai problemi di overbooking. Ti renderai conto che tutto questo merita lo sforzo quando raggiungerai l'obiettivo

  • di fare sentire bene tutti i clienti.
  • che tutti i tuoi clienti si sentano davvero bene e
  • che l'attesa sia breve e piacevole.
  • Esporranno pubblicamente la buona impressione che hanno avuto dall'attività con o sui .
  • E naturalmente ripeteranno l'esperienza.
Scopri TheFork Manager

Ottieni maggiore visibilità online

Aumenta il tasso di occupazione dei tavoli del tuo locale

Dichiara guerra ai no-show

Affidati ad esperti del settore