Come creare il menù brunch perfetto

10 febbraio 2022
Brunch con insalata di avocado

 

Il concetto di Sunday brunch”, il brunch della domenica, non ha più bisogno di presentazioni, visto che negli ultimi anni è diventato un'abitudine anche in Italia. Nato negli anni '30 dalla combinazione di breakfast e lunch, oggi è diventato un appuntamento di tendenza e spesso i clienti ricercano online i ristoranti che offrono il miglior brunch. Ecco dunque alcuni consigli sul menù per il brunch e su come realizzarlo al meglio.

Perché creare un menù brunch

Se da un lato il brunch è diventato uno dei pasti preferiti dai clienti, dall'altro dà ai ristoranti l'opportunità di aumentare le entrate e la percentuale di presenze. Perché? 

Innanzitutto perché il brunch è diventato molto instagrammabile: i clienti non vedono l'ora di mostrare ai propri follower e amici i ristoranti più trendy che frequentano e le specialità che stanno gustando 📸

Il brunch, inoltre, può essere un'attrattiva anche per le famiglie che spesso escono con i figli la domenica mattina o, perché no, che potrebbero festeggiare occasioni speciali come la Festa della Mamma o la Festa del Papà proprio con un brunch. E con la primavera in arrivo, se hai uno spazio all'aperto, ti consentirà di creare l'atmosfera perfetta e diventare uno dei migliori ritrovi in città dove andare per il brunch. 

Quindi, creare un menù brunch nel tuo ristorante è un'ottima opportunità per sorprendere i tuoi clienti con nuove ricette, aumentare la tua visibilità online grazie ai contenuti generati dagli utenti e attrarre più clienti.  

Restaurant staff writing

Come realizzare il menù brunch perfetto

La creazione di un menù brunch è molto semplice e ti consente di esprimere tutta la tua creatività. Il primo vantaggio è che non esistono piatti considerati inappropriati per il brunch, il che è non solo un'opportunità di offrire ai tuoi ospiti piatti nuovi e originali abbinando tutti i tipi di ingredienti ma anche uno stimolo per la creatività del tuo chef. Ecco allora i consigli fondamentali.

🍓Varietà equilibrata di scelte naturali fra i 5 gruppi alimentari: latticini, frutta, cereali, carni e pollame, verdura e legumi. Per quanto semplice possa sembrare, questo ti consentirà di soddisfare le aspettative dei tuoi clienti secondo le ultime tendenze alimentari. Ad esempio, il ritorno all'uso dei semi antichi e del pane come componenti delle diete quotidiane crea la base perfetta per ideare delle varietà di piatti differenti 🥖

🧇 Combinazioni originali. Non limitare il tuo menù brunch agli antipasti, ai primi e ai dessert. I tuoi clienti ameranno per esempio un piatto di uova alla Benedict con cialde al bacon invece del classico crispy bacon: includi i due sapori sul tuo menù con un pizzico di creatività e ne saranno tutti deliziati. Il brunch è il momento perfetto per creare nuove ricette! 🥞

 

Waffles with strawberries on a table

Fai subito crescere la tua attività con la nostra versione PRO

Gratis fino al 31 marzo 2022

🍳Gli essenziali. Anche se è l'opportunità per innovare, ci sono alcuni piatti che non possono mancare nel tuo menù brunch. Uova all'occhio di bue, salmone e avocado toast, una smoothie bowl con mirtilli e granola, toast francese… 🥑 Queste sono alcune delle ricette che i tuoi clienti si aspettano di trovare nel tuo ristorante. E non dimenticare la frutta: anche se per un brunch i tuoi clienti non penseranno alla dieta, la presenza della frutta sul menù è un dettaglio essenziale. Puoi presentarla separatamente o inserirla nelle ricette. 

🍞 L'importanza di pane e uova. In camicia, fritte o bollite, non importa, le uova sono il migliore alleato per brunch perfetto. Lascia che i tuoi clienti decidano di mangiarle come meglio credono e offri loro l'opportunità di scelta all'interno del menù. Inoltre, il pane sarà l'abbinamento perfetto, visto che puoi presentarlo in forme, modalità e ricette differenti e si abbina bene anche con i sapori agrodolci. Aggiungi qualche proposta senza glutine e i tuoi clienti avranno davvero l'imbarazzo della scelta. 

🌮 L'impronta internazionale. Fatti ispirare dagli altri Paesi: includi ricette internazionali nel tuo menù per far sì che i tuoi clienti viaggino attraverso i tuoi piatti. Aggiungi dei tacos e crea ricette di ispirazione messicana oppure i Croque Monsieur per un autentico stile francese 🌍

Plate of food salad, burger and ham

Le bevande

Come ultima cosa ma non meno importante, i tuoi clienti si aspettano varie proposte per quanto riguarda le bevande. Innanzitutto includi le tipiche da colazione quali caffè, succhi o cioccolata calda ma non limitarti ai grandi classici: milk-shake con gusti differenti, smoothie con frutto della passione o sofisticati chai latte daranno un tocco in più al tuo brunch. Infine, per chi si vuole viziare anche al brunch, aggiungi qualche proposta alcolica, dal tipico cocktail Mimosa al più elegante Martini dry. 

Con questi consigli, sei pronto a creare il tuo menù e diventare il ritrovo preferito per un Sunday brunch perfetto. Preparati a un aumento delle prenotazioni su TheFork, è il momento del brunch! 🍽️

 

Scopri TheFork Manager

Ottieni maggiore visibilità online

Aumenta il tasso di occupazione dei tavoli del tuo locale

Minimizza l'impatto dei no-show

Affidati a esperti del settore