Il modo migliore per aprire il tuo ristorante!

11 marzo 2020
apertura ristorante tavolo con clienti

Come garantire il successo del tuo ristorante fin dall'avvio dell'attività! 

L'apertura di un ristorante rappresenta una vera sfida. Tuttavia, se esegui correttamente alcuni passaggi, ti consentirà di iniziare nel mondo della ristorazione con il piede giusto.

Infatti, nonostante tutte le domande che sorgono all'avvio di un ristorante e le problematiche che i ristoratori possono incontrare, l'implementazione di un'analisi strategica a monte aiuta a evitare molti potenziali problemi e ad avviare il progetto su basi solide.

Abbiamo deciso di utilizzare questo articolo per evidenziare i passaggi essenziali che devono essere seguiti e considerati per fare in modo che tu possa avviare il tuo ristorante nelle migliori condizioni possibili e raggiungere i tuoi obiettivi a lungo termine.  

                                                                    

Sviluppa e definisci la tua idea di base:

La creazione di un'impresa nel settore della ristorazione richiede un grande investimento economico e un impegno altrettanto importante. 

È quindi fondamentale che, all'inizio del tuo progetto, ti sia concentrato sulla tua vision del ristorante ideale. Dovresti sentirti libero di spingere al massimo la tua creatività e seguire i tuoi sogni! 

Ciò ti consentirà di lavorare sulle cose fondamentali che motivano sia te che il tuo staff. 

 

Analizza il tuo ambiente: clienti e concorrenza:

Una volta definito il tuo concept ideale, dovresti quindi analizzare il tuo ambiente per vedere quale tipo di cliente sarà ricettivo ad esso. 

Per questo, è essenziale condurre ricerche di mercato. Questo è il momento in cui puoi sondare le opinioni dei futuri clienti e analizzare la fattibilità e la pertinenza della tua offerta. 

Ciò ti consentirà anche di conoscere i tuoi concorrenti e avere una visione più chiara del valore aggiunto che puoi apportare al tuo concept.

E potrai adattarlo per offrire qualcosa di unico e originale.

Definisci il tuo valore aggiunto e il piano aziendale:

Ora che hai acquisito familiarità con l'ambiente aziendale in cui lavorerai, sia dal punto di vista della concorrenza che della forza trainante del tuo concept, è tempo di prendere alcune decisioni strategiche che forgeranno l'identità del tuo ristorante. :  

- La location del tuo ristorante: questo è un tassello fondamentale del puzzle. Questa scelta sarà un fattore determinante per il successo del tuo ristorante. Una location sfavorevole, da sola, potrebbe avere un effetto negativo sul lancio della tua attività. Non importa quanto tempo ci vorrà per allestire il tuo ristorante; finché non avrai trovato la location ideale, continua a cercare.

- Il tuo menù: il fiore all'occhiello di ogni ristorante, l'ingrediente che definisce la sua identità; il tuo menù è la chiave per aumentare la consapevolezza dell'identità del tuo ristorante e creare un'esperienza che rifletta la tua vision. È quindi fondamentale scegliere un contenuto che rifletta il tuo concept, i tuoi clienti target e l'ambiente competitivo che ti circonda. 

- I tuoi fornitori: una volta creato il menù, dovrai iniziare a cercare fornitori locali affidabili che possano aiutarti nel tentativo di offrire ai tuoi futuri clienti cibo di alta qualità dai sapori unici, il perno attorno al quale ruota tutto il tuo progetto. Questa scelta dev'essere fatta tenendo a mente i clienti target del tuo concept, per garantire un conto nella media, capace di convincerli e non allontanarli.  

- I tuoi prezzi: ora che hai scelto i fornitori, avrai una buona idea del costo degli ingredienti grezzi e dovrai quindi impostare i tuoi prezzi. È una buona idea analizzare anche il conto medio dei concorrenti, per assicurarsi che i prezzi che addebiterai ti consentiranno di realizzare un profitto e al contempo di essere competitivo. 

Ovviamente, le tue scelte saranno influenzate dall'attuazione di un business plan. Il tuo piano aziendale ti consentirà innanzitutto di valutare i fondi di cui avrai bisogno per realizzare il tuo progetto. In secondo luogo, sarà un supporto aggiuntivo e necessario nella ricerca di finanziamenti dalla tua banca o da un'altra fonte di finanziamento. Infine, sarà un modo per te di valutare la potenziale redditività del tuo progetto e redigere un piano di gestione dei costi necessari per garantire i guadagni della tua attività. 

Ultimo (ma non meno importante) punto da considerare, prima di avviare il tuo ristorante: assicurati di avere le licenze e le altre autorizzazioni legali richieste per l'apertura di un ristorante.

 

 

Imposta una strategia di marketing:

dopo aver risolto tutti i problemi logistici legati alla creazione del tuo ristorante, è giunto il momento di pensare a come promuoverlo.  

Oggigiorno, il modo più efficiente, ma anche più economico, per avviare la tua attività è creare una presenza online attiva

Crea una pagina su social network come Instagram o Facebook. Potrai pubblicare foto di nuovi piatti à la carte, non solo vecchi scatti. Oggi funzionano molto le foto "instagrammabili", che fanno venir voglia alle persone di venire al tuo ristorante a provare il cibo che offri! 

Crea una pagina web per il tuo ristorante. Oggi è molto importante essere presenti su un sito Web in cui i clienti possano consultare il menù e trovare informazioni essenziali come orari di apertura, contatti e foto del ristorante e del cibo proposto. 

Per soddisfare questa necessità, puoi collaborare con aziende come TheFork o Tripadvisor, su cui potrai creare una pagina che rifletta il tuo ristorante e dove i clienti potranno prenotare direttamente, ma anche aumentare la tua visibilità tramite un'ampia community di utenti (29 milioni di visite al mese su TheFork).

Potrai anche collegare questa pagina ai tuoi social network, in modo da non perdere potenziali clienti! 

 

Ottimizza la tua efficienza con le nuove tecnologie:

il mercato di oggi offre un'ampia gamma di strumenti che accelerano e ottimizzano la gestione dei ristoranti.

Essi rappresentano un reale vantaggio nello sviluppo di un ristorante perché offrono un risparmio di tempo e, al contempo, un aumento della produttività, della visibilità e, quindi, del fatturato

Questa è la missione di TheFork in breve: creare strumenti che consentano ai ristoranti, e a quelli che hanno appena iniziato in particolare, di essere al completo la maggior parte del tempo.

Il nostro strumento, TheFork Manager è un software che consente di gestire diverse funzionalità all'interno di un'unica piattaforma (prenotazioni, database clienti, tasso di occupazione e così via). 

Clicca qui per approfittarne non appena il tuo ristorante verrà avviato.

Tieniti aggiornato con le tendenze:

come abbiamo detto in precedenza, per far sì che il tuo ristorante abbia successo è essenziale restare al passo con le tendenze attuali, sia per quanto riguarda l'esperienza che verrà offerta, sia per quanto riguarda la sua operatività.

Ti consigliamo, prima del lancio ma anche su base regolare, di tenerti aggiornato sulle ultime tendenze nel mondo del cibo leggendo post e articoli di giornale

Ad esempio, sapevi che i clienti sono sempre più attratti dai ristoranti che offrono una cucina sostenibile sotto tutti i punti di vista (il cibo, le posate, l'arredamento) o che l'utilizzo di tecnologie come la robotica sta crescendo rapidamente nel mondo della ristorazione? 

Queste informazioni sono tratte da ricerche recentemente condotte in collaborazione con un'agenzia sulle ultime tendenze nel mondo del cibo. 

Leggendo il nostro blog troverai un'ampia varietà di informazioni utili sulla gestione del tuo ristorante. 

 

 

Non fai ancora parte della nostra community? Questo è il momento giusto per unirti a noi! Clicca qui e facilita l'avvio del tuo ristorante tramite funzionalità chiave che ti aiuteranno a ottimizzarne la gestione.

Scopri TheFork Manager

Ottieni maggiore visibilità online

Aumenta il tasso di occupazione dei tavoli del tuo locale

Dichiara guerra ai no-show

Affidati ad esperti del settore