Come ridurre i tempi di attesa al ristorante

26 luglio 2022
Person asking at a restaurant

L'attesa per sedersi o per poter consumare il cibo, le bibite o ricevere il conto è una delle principali fonti di insoddisfazione dei clienti. Le cose migliori arrivano per chi sa aspettare? Vale la pena aspettare le cose migliori della vita? Beh, sì e no. La maggior parte dei clienti comprende che preparare cibo di ottima qualità, a base di ingredienti freschi di stagione, può richiedere tempi di preparazione più lunghi rispetto a quello dei fast food.

E sebbene vi siano clienti disposti a simpatizzare in caso di problemi con il personale di cucina o di sala, la pazienza ha spesso un limite. Anche i ristoranti estremamente popolari possono perdere clienti, potenziali o affezionati, che non hanno voglia di attendere in fila per sedersi o aspettare all'infinito che il cameriere prenda l'ordine o porti il conto.

I lunghi tempi di attesa al ristorante possono rappresentare una fonte di stress anche per il personale, che deve cercare di tenere a bada la frustrazione dei clienti e continuare a svolgere le altre mansioni. Inoltre, a seconda della frequenza e dell'entità del problema, l'attesa può portare a una perdita di guadagni a causa di clienti che lasciano il locale o che scrivono pessime recensioni. Secondo uno studio recente, lunghi tempi di attesa possono causare nel peggiore dei casi un rifiuto a tornare in quel ristorante ma anche tempi più lunghi tra un'esperienza e l'altra e pasti dalla durata più breve*.

Tuttavia, non si tratta di un problema irrisolvibile. Se stai cercando delle strategie per ridurre i tempi di attesa del tuo ristorante e rendere felici i clienti, dai un'occhiata alle idee che trovi di seguito.

Cinque modi per ridurre i tempi di attesa in un ristorante

Accettare le prenotazioni

Oggi molti ristoranti non accettano prenotazioni e, anche se può sembrare una buona idea (nessun rischio di no-show, personale a disposizione per altre attività, maggiore appeal per il ristorante...), in realtà non lo è: accettare le prenotazioni è uno dei modi più efficaci per limitare il tempo di attesa dei clienti per un tavolo e per organizzare al meglio il servizio. E poi molti clienti preferiscono prenotare per non correre rischi. 

Creare un sistema di prenotazione online

Puoi rendere il processo di prenotazione facile e veloce, per i clienti e per te, impostando un sistema di prenotazione online sul tuo sito web e collegandolo a una piattaforma di prenotazione come The Fork Manager. In questo modo saprai esattamente quanti tavoli saranno occupati per ogni servizio e potrai ottenere preziose informazioni su quali siano gli orari di punta o quelli meno richiesti. Le prenotazioni online sono anche un ottimo modo per instaurare una relazione con i clienti e tener traccia di quelli che tornano. In alternativa, puoi anche scegliere di accettare prenotazioni per tavolate più grandi lasciando libero il resto dei tavoli per chi arriva senza prenotazione.

Fai crescere il tuo business ora

con la nostra versione PRO

Offrire un'opzione di lista d'attesa digitale

A volte su piattaforme come TheFork capita di ricevere più prenotazioni rispetto alla disponibilità dei tavoli. E se invece di respingere questi potenziali clienti potessi offrire loro l'opzione di lista d'attesa? Con la lista d'attesa digitale di TheFork, i clienti possono registrarsi per ricevere notifiche che li informeranno quando il ristorante avrà di nuovo tavoli disponibili. Una soluzione vantaggiosa sia per te che per il cliente.

Impostare una coda virtuale

Un sistema automatizzato per gestire e tenere traccia dei clienti in attesa di essere accomodati al tavolo, quando questi si presentano senza una prenotazione. Si chiede al cliente nome, telefono o indirizzo e-mail e il cliente riceve un avviso quando il proprio nome passa in cima alla lista. Questo sicuramente renderà l'attesa più piacevole per i clienti, che saranno liberi di esplorare il quartiere o anche di fare una breve commissione nelle vicinanze, senza essere costretti ad aspettare sul posto o fuori senza far nulla. In questo modo non dovranno preoccuparsi di perdere il posto in lista se si spostano. 

People looking at a menu

Formare il personale per evitare tempi di attesa

Un team ben formato, abituato a lavorare insieme e a comunicare, è essenziale per ridurre i tempi di attesa al ristorante. Ci dovrebbe sempre essere una stretta collaborazione tra il personale di sala e quello di cucina. Non c'è niente di peggio per un cliente che vedere il proprio cibo pronto ma nessuno che glielo serva o, ancora, il cameriere in giro che sembra non notare il piatto in attesa di essere servito. Ricorda al personale di portare subito il menù ai clienti dopo che si sono seduti o di spiegare come ordinare utilizzando quello online. Allo stesso modo, non far aspettare i clienti che hanno chiesto il conto. Se necessario, chiedi a una persona del tuo staff di tenere d'occhio i clienti che sono pronti a pagare il conto: li renderà più felici e libererà i tavoli il prima possibile per i clienti successivi.  

Se, nonostante gli sforzi, i clienti saranno costretti ad aspettare eccessivamente per un tavolo, per avere l'ordinazione o per pagare il conto, scusati e rendi l'attesa meno pesante offrendo loro un drink, uno spuntino o un dessert: anche se ha un costo, dimostra ai tuoi clienti che ci tieni davvero. Questo dovrebbe aiutarti a costruire con loro un rapporto positivo e a farli tornare 💚

 

* Vries; Roy; Koster. 2018. Vale la pena aspettare? In che modo i tempi di attesa al ristorante influenzano il comportamento dei clienti e le entrate. ScienceDirect

Scopri TheFork Manager

Ottieni maggiore visibilità online

Aumenta il tasso di occupazione dei tavoli del tuo locale

Dichiara guerra ai no-show

Affidati ad esperti del settore