Affrontare la bella stagione con qualche consiglio sui menù estivi

14 giugno 2022
Proposte per menu estivi

L'estate è arrivata a travolgerci con tutto il suo splendore... e il suo calore. Ma questo non scoraggia i più appassionati restaurant lovers che non rinunciano a mangiare fuori. Questo significa però che i ristoratori devono trovare dei modi per accogliere i propri clienti in modo fresco e innovativo. Ecco allora qualche consiglio creativo per menu estivi leggeri e brillanti!

L'idratazione è importante

I tg, oltre che i medici, lo ripetono in continuazione: d'estate bisogna bere molta acqua. Allora sfruttiamo questa necessità per proporre ai clienti dei drink rinfrescanti, da offrire magari all'entrata mentre aspettano il tavolo oppure direttamente al tavolo. Seguendo i trend degli ultimi anni basterà dell'acqua fresca aromatizzata con limone o menta, anguria, cetriolo e così via.

Frutta ovunque

Appunto per privilegiare l'idratazione e gli ingredienti di stagione perché non proporre tanta frutta fresca nel proprio menu? Si possono, per esempio, impreziosire le insalate con pesche, ciliegie o pezzetti di anguria. Preparare salse sfiziose e colorate che accompagnino tartare, carpacci e altri piatti freddi. E, soprattutto, offrire deliziose macedonie o spiedini di frutta.

Piatti da condividere

Sì sa che in estate aumenta la voglia di stare insieme ma cala un po' l'appetito: non tutti hanno voglia di ordinare piatti tradizionali o sostanziosi. Ecco allora che un'ottima idea potrebbe essere quella di proporre in menu piatti da condividere, in modo che tutti possano attingervi aumentando così lo spirito di partecipazione: taglieri, julienne di verdure da intingere in salse, mini-assaggi variegati. Il gusto trionfa insieme alla condivisione!

Proposte per menu estivi

Sperimentare al massimo

Se da una parte il pubblico in estate è più propenso a provare cose nuove, dall'altra molte città si svuotano lasciando spazio ai clienti più affezionati: ecco che in un caso o nell'altro ci si può sbizzarrire provando nuovi piatti, nuove formule, nuovi ingredienti, da testare prima di metterli nel menù definitivo. Un'occasione d'oro.

Dentro e fuori

Non solo al menù, in estate bisogna fare attenzione anche agli spazi. In questi anni si è fatto di necessità virtù e molti hanno inaugurato appunto dei dehors. Non tutti però li hanno a disposizione, ma non bisogna demordere: si possono impreziosire i propri spazi interni con piantine, luci, arredi e accessori di ispirazione marinara in modo da far sentire i propri ospiti come se fossero "all'esterno".

Foto: PxHere

Discover TheFork Manager

Gain greater online visibility

Increase your table occupation rate

Fight against no-show

Rely on Industry expert