TheFork cresce ancora e assume

2 novembre 2021
assunzioni

Anche in un periodo delicato come quello della pandemia, e soprattutto dei mesi più duri con le varie chiusure, TheFork si è dimostrato un player importante nel settore della ristorazione facendo anche da acceleratore di un processo di digitalizzazione ormai in corso da anni in questo mondo. E a confermare la sua spinta all’evoluzione, l’azienda ha deciso di crescere ulteriormente assumendo entro il 2023 400 nuovi impiegati, fra cui 200 sviluppatori.

La crescita di TheFork a livello occupazionale riguarderà in particolar modo l’Italia, con l’obiettivo di potenziare l'ufficio di Torino ma nuove posizioni saranno aperte anche nella sede di Milano, a testimoniare la volontà dell’azienda di continuare a investire nel nostro paese. La valorizzazione dei talenti italiani è un focus importantissimo per TheFork da oltre un decennio. I nuovi ruoli riguardano innanzitutto il dipartimento Tecnologia & Prodotto, con profili esperti in sviluppo di full stack Javascript e mobile, architettura, DevOps, qualità e gestione del prodotto. Altre nuove posizioni andranno a rafforzare i team commerciale, operations, dati e marketing.

Le nuove assunzioni s’inseriscono in un contesto particolarmente positivo per la piattaforma: con quasi 80.000 ristoranti nel mondo, 28 milioni di download dell'app e più di 20 milioni di visite al mese, TheFork è divenuta in 15 anni il punto di riferimento delle prenotazioni online dei ristoranti sia per gli utenti sia per i ristoratori. La crescita avverrà fra l’altro a livello internazionale, coinvolgendo anche sedi come Parigi, Nantes, Barcellona, Buenos Aires e altre ancora. “Negli ultimi anni la ristorazione ha subito un'enorme evoluzione, tanto più con la crisi del Covid che ne ha accelerato la digitalizzazione e ha fatto emergere nuove esigenze” ha dichiarato Almir Ambeskovic, CEO di TheFork. “In quanto leader del settore abbiamo deciso di dare un supporto significativo a questa trasformazione storica della ristorazione investendo in talenti con l'obiettivo di più che raddoppiare il nostro team dedicato al prodotto e alla tecnologia”.

Una crescita tecnologica

In effetti lo sviluppo tecnologico è sempre stato nel dna innovativo di TheFork: fin dall nascita nel 20007 l'azienda ha continuato a investire e innovare per offrire ai ristoranti una soluzione sempre più efficace e consentire loro di ottimizzare la gestione delle prenotazioni, semplificare le operazioni e migliorare il servizio e i ricavi grazie alla visibilità a cui sono esposti i ristoranti partner. Il raddoppio previsto del team tecnico accelererà anche lo sviluppo di TheFork PAY, la soluzione di pagamento contactless in-app lanciata nel 2019 e già utilizzata da oltre 20.000 ristoranti in Francia, Italia e Spagna. 

TheFork è impegnata a offrire ai propri dipendenti un ambiente di lavoro unico e stimolante. E la cura e i risultati che i team dell’azienda sottolineano in ogni loro performance si rispecchiano anche nel rapporto con i ristoranti partner e gli utenti, perché sono proprio loro i protagonisti dell’esperienza sul sito e sulla app e un gruppo di lavoro sempre più grande ed efficiente è pensato proprio per valorizzare queste relazioni al meglio. Le offerte di lavoro si possono vedere qui: https://careers.thefork.com/global/en 

 

Discover TheFork Manager

Gain greater online visibility

Increase your table occupation rate

Fight against no-show

Rely on Industry expert