Fattori chiave per fidelizzare i clienti del tuo ristorante

15 agosto 2019
ElTenedor estrategias para retener clientes restaurante

Sono davvero molte le strategie per fidelizzare i clienti a cui possiamo ricorrere! Per far sì che i clienti continuino a tornare nel nostro ristorante, nulla ci vieta di provare a impiegarle tutte simultaneamente. Tuttavia, non tutte sono ugualmente efficaci in tutti i casi, senza contare che, a volte, i risultati migliori si ottengono adottando misure più modeste, ma costanti. Certo è che, prima di tutto, dobbiamo definire il tipo di ritenzione della clientela che desideriamo ottenere.

Vogliamo per esempio che i clienti continuino a tornare a un orario, in un giorno o durante un periodo determinato? Che portino con sé altre persone? Vogliamo ridurre il tempo che intercorre tra una visita e l'altra?

Continua a leggere per scoprire quali strategie sono più adatte a conseguire gli obiettivi del ristorante:

TheFork strategie per conservare clienti Un menu personalizzato

Di questi tempi, immediatezza, varietà e libertà sono parole chiave: oggi più che mai, i clienti si aspettano che i ristoranti sappiano venire incontro ai loro gusti. Per questo motivo, i ristoranti che sappiano proporre un'offerta personalizzata beneficeranno di un tasso di ritenzione dei clienti più elevato. Come riuscirci? In primo luogo, è importante avere un'idea chiara del profilo del cliente potenziale del nostro ristorante. In secondo luogo, dovremo conoscere molto bene le sue preferenze quando si tratta di mangiare fuori; infine, sarà necessario adattare l'esperienza culinaria ai suoi gusti in maniera costante.

Clicca qui per definire il cliente potenziale del tuo ristorante. Clicca qui per acquisire un database che ti permetta di registrare tutte le informazioni necessarie a conservare i clienti del tuo ristorante.

TheFork strategie per conservare clienti Curare la qualità dei piatti preferiti

Per conservare i clienti, poche cose funzionano meglio di una ricetta che sappia conquistarli e che non possano trovare nell'offerta della concorrenza. Ti sarà sicuramente capitato di mangiare fuori e di provare un piatto talmente speciale da farti tornare più e più volte in quel ristorante per ripetere l'esperienza. I tuoi clienti non sono diversi da te. Se il tuo menu prevede un'offerta variegata e adattata alle preferenze della clientela (vedi il punto precedente), nonché dotata di un tocco di originalità, i clienti potranno difficilmente resistere alla tentazione di tornare a trovarti.

Per questo motivo, è molto importante sapere quali sono i piatti prediletti dai nostri clienti e curare la qualità delle ricette affinché siano sempre ugualmente soddisfacenti. Una misura strategica può essere quella di definire delle procedure rigorose a cui la brigata di cucina dovrà attenersi nella preparazione di questi piatti per garantirne la qualità. Clò vale per qualsiasi prodotto che i clienti dimostrino di apprezzare, sia esso un cocktail, un antipasto, un piatto principale o un dessert.

TheFork strategie per conservare clienti Raccontare uno storytelling umano

Al giorno d'oggi, uno degli aspetti a cui i clienti attribuiscono maggiore importanza, oltre a costituire un'ottima strategia per conservare clienti, è che le imprese mostrino il loro lato più umano, vulnerabile e onesto: ciò contribuisce a creare un legame più solido con il cliente, facendo sì che questo si identifichi nell'esperienza e si senta parte attiva di essa. Per i ristoranti, questo aspetto è un fattore chiave!

Per conseguire questo obiettivo, è importante innanzitutto rivolgere al cliente un'attenzione cordiale, calorosa, trasparente e il più naturale possibile. Può essere utile, inoltre, definire delle procedure che aiutino il personale di sala a rapportarsi con i clienti in maniera spontanea, piuttosto che comportarsi come semplici camerieri.

Sarebbe inoltre ideale che questa filosofia trovi espressione nei social network del ristorante. Per esempio, pubblicando contenuti e implementando azioni di marketing che permettano agli utenti di identificarsi nel personale e di familiarizzare con le dinamiche quotidiane del locale. I post e le storie su IG sono perfette per condividere video e immagini che raccontino la vita quotidiana del ristorante, i traguardi superati, le sfide, le novità e così via. In altre parole, dovremo intessere una narrazione naturale e onesta, atta a far sì che i clienti percepiscano il nostro ristorante come una parte della loro vita.

TheFork strategie per conservare clienti Dare ai clienti un motivo per tornare

Oltre all'offerta gastronomica, promozioni e sconti rappresentano un altro fattore che invita i clienti a tornare a trovarci. Mangiare fuori costituisce una spesa eccezionale, che in molti casi va a intaccare le finanze dei clienti. Per questo motivo, un'offerta gastronomica che permetta ai clienti di gustare prodotti d'eccellenza a prezzi contenuti costituirà sempre un'attrattiva per coloro che vogliano concedersi un pasto fuori casa.

Puoi offrire sconti e promozioni attraverso il profilo del tuo ristorante su TheFork, e approfittare dei nostri efficaci programmi di fidelizzazione. Un esempio è il sistema punti YUMS, che permette ai clienti di ottenere sconti sulle prenotazioni effettuate, o ai ristoranti di pianificare direttamente sconti sul menu da offrire in determinati momenti dell'anno, creando così attesa tra gli utenti che vogliano approfittare di una promozione. Clicca qui se non disponi ancora di questo servizio.

Un'altra idea può essere quella di offrire ai tuoi clienti affezionati una carta fedeltà che permetta loro di accedere a sconti in maniera continuativa. Ciò può rivelarsi particolarmente utile se il tuo ristorante è solito ricevere lavoratori nella pausa pranzo, o se organizzi eventi afterwork.

Non dimenticare infine che, al giorno d'oggi, sapersi adattare ai cambiamenti costanti nelle abitudini di consumo è fondamentale se si vuole fidelizzare la propria clientela. Perciò, tenersi regolarmente aggiornati sulle ultime tendenze è un'azione di marketing indispensabile ai fini di soddisfare le esigenze dei tuoi clienti. E nel tuo ristorante, adotti già tutte queste misure? Speriamo che sia così!

Scopri TheFork Manager

Ottieni maggiore visibilità online

Aumenta il tasso di occupazione dei tavoli del tuo locale

Dichiara guerra ai no-show

Affidati ad esperti del settore